Le emissioni in atmosfera e negli scarichi idrici sono regolamentati dal Dlgs 152/2006.

Per le emissioni in atmosfera esistono specifiche normative volte a limitarle mediante la definizione di limiti e tecniche di mitigazione.

Ad esempio, il Sistema EU ETS dell’Unione Europea definito dalla Direttiva 2003/87 coinvolge tutte le aziende produttrici di gas climalteranti, come la CO2, nello sforzo comune di ridurre gli effetti antropici sui cambiamenti climatici.

EU ETS è applicabile alle aziende elencate nell’allegato I del Dlgs 13 marzo 2013 n. 30 alle quali si applica un tetto alle emissioni (cap) a cui corrisponde l’assegnazione di un pari numero di quote che dovranno essere gestite e scambiante (trade) secondo precisi protocolli europei.

Nel periodo 2021-2030 inizia la IV fase, con nuove regole per l’assegnazione gratuita delle quote e di rendicontazione.

I consulenti AMB Studio operano per l’adeguamento alle normative relative alle emissioni con la redazione di VIA, AIA, AUA ed implementazione delle attività per la compliance al sistema EU ETS.

Emission Trading Scheme nella IV fase: come gestire i certificati EUA?

I certificati EUA nella Fase 4 del Sistema EU ETS Il Sistema EU ETS si fonda sulla possibilità di negoziare i certificati EUA che rappresentano le quote di emissioni di CO2; tale opportunità resta alla base del Sistema EU ETS nella fase 4, che si sviluppa dal 1 gennaio 2021 al 31 dicembre 2030, [...]

By |2021-02-17T18:29:20+00:00Luglio 1st, 2020|Compliance ambientale, Emissioni, EU ETS|0 Comments

Emission Trading Scheme: come funziona il sistema EU ETS?

Perché il Sistema EU ETS? L’European Union Emissions Trading Scheme EU ETS è il Sistema europeo di scambio di quote di emissione di gas a effetto serra e rappresenta il principale strumento dell’UE per il raggiungimento degli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2 nei principali settori industriali e nel comparto dell’aviazione. Il Sistema [...]

By |2021-02-17T18:25:30+00:00Giugno 22nd, 2020|Compliance ambientale, Emissioni, EU ETS|0 Comments

Il nuovo decreto legislativo EU ETS: Il dilemma dei “nuovi entranti”

Il nuovo Decreto UE ETS per la IV fase ed i "nuovi entranti" La IV fase del Sistema EU ETS è entrata nell'ordinamento legislativo italiano con il nuovo Decreto Legislativo 9 giugno 2020, n. 47 che recepisce anche la Direttiva 2018/410 e varie altre disposizioni unionali che hanno modificato il sistema EU ETS per [...]

By |2020-07-30T14:18:13+00:00Giugno 19th, 2020|Compliance ambientale, Emissioni, EU ETS|0 Comments

ETS Emission Trading: le tabelle dei parametri standard nazionali

I Parametri Standard Nazionali per EU ETS Come prevedono i regolamenti europei per il monitoraggio delle emissioni ETS (Regolamento 601/2012 per la fase 3 - Regolamento 2018/2066 per la fase 4) per calcolare le emissioni di CO2 negli impianti industriali soggetti alla direttiva Emission Trading EU ETS (recepita in Italia dal Dlgs 47/2020) possono [...]

By |2021-02-23T11:40:39+00:00Febbraio 2nd, 2020|Compliance ambientale, Emissioni, EU ETS|0 Comments

Formazione sulle Direttive ETS ed i Regolamenti applicativi

Corso sul Sistema EU ETS AMB Studio organizza un corso di formazione utile per acquisire gli elementi di base del sistema EU ETS e gli aggiornamenti introdotti dalla nuova Direttiva 2018/410 per il periodo 2021-2030, con approfondimenti sui nuovi meccanismi di assegnazione gratuita. Il corso di formazione ETS riguarda le procedure previste dalla direttiva [...]

By |2019-11-25T15:11:54+00:00Novembre 25th, 2019|Compliance ambientale, Emissioni, EU ETS|0 Comments

Impianti OPT OUT: la scadenza del 14 settembre 2019

La domanda di esclusione dal sistema EU ETS per la IV fase (2021-2030) La Direttiva EU ETS (art. 27) prevede la esclusione Sistema ETS per gli impianti di dimensioni ridotte (“piccoli emettitori” o impianti "OPT OUT" ) con emissioni inferiori a 25 mila tonnellate CO2 equivalenti l'anno. Il sistema nazionale italiano prevede regole più [...]

By |2020-07-30T14:02:44+00:00Settembre 11th, 2019|Compliance ambientale, Emissioni, EU ETS|0 Comments

La raccolta dati per le quote gratuite della IV fase scade il 21 giugno 2019

La raccolta dati preliminare all'assegnazione gratuita di EUA 2021-2025 Con la pubblicazione della Deliberazione 70/2019 sono state ufficializzate le modalità di raccolta dati per la assegnazione gratuita delle quote nel primo quinquennio della IV fase ETS (2021-2025) secondo le previsioni del Regolamento (UE) 2019/331 del 19 dicembre 2018. In realtà la raccolta dati sarà [...]

By |2020-07-30T14:08:44+00:00Aprile 11th, 2019|Compliance ambientale, Emissioni, EU ETS|0 Comments

Inizia il Percorso per l’assegnazione gratuita di EUA nella IV fase ETS

La raccolta dati preliminare all'assegnazione gratuita di quote Il Regolamento (UE) 2019/331 del 19 dicembre 2018 stabilisce le procedure di assegnazione gratuita delle quote di emissioni EUA per gli impianti fissi nella IV fase 2021-2030. Entro il 21 giugno 2019 tutti i gestori di installazioni eleggibili per l'assegnazione gratuita, con autorizzazione antecedente al 30 [...]

By |2020-07-30T14:12:35+00:00Marzo 21st, 2019|Compliance ambientale, Emissioni, EU ETS|0 Comments

COMPLIANCE E STRATEGIE DI GESTIONE ETS

IL SISTEMA EU ETS NELLA IV FASE 2021-2030 AMB Studio ed AitherCO2 organizzano il primo corso di formazione completo sugli aggiornamenti al sistema EU ETS introdotti dalla nuova Direttiva 2018/410 per il periodo 2021-2030, con approfondimenti sui nuovi meccanismi di assegnazione gratuita e le implicazioni della Direttiva MIFID II. Il corso di formazione ETS riguarda [...]

By |2018-11-13T15:43:32+00:00Novembre 13th, 2018|Compliance ambientale, Emissioni, EU ETS|0 Comments

Registro ETS: Chi sono i Rappresentanti Autorizzati?

I Rappresentanti Autorizzati nel Registro ETS La procedura di apertura del Conto Operatore sul Registro ETS richiede la designazione di almeno 2 persone fisiche, definiti “Rappresentanti Autorizzati”, a cui sarà delegata la gestione del conto. I Rappresentanti Autorizzati operano, con responsabilità diretta e personale, per conto del Titolare e possono non coincidere con gli [...]

By |2020-07-30T14:04:21+00:00Settembre 24th, 2018|Compliance ambientale, Emissioni, EU ETS|0 Comments